image_pdfimage_print

Ian  d’Agata, autore del libro “Native Grapes of Italy” e massimo esperto di vino italiano, in visita presso la nostra cantina si è soffermato nel museo delle stampe per ammirare e commentare le bellissime illustrazioni della “Pomona” di cui abbiamo una delle rare edizioni originali.  Ian d’Agata  ha usato alcune immagini della imponente enciclopedia per la copertina del suo libro.

La “Pomona Italiana”, opera descrittiva per immagini e testi del panorama pomologico italiano contiene una sezione dedicata ai più famosi vitigni autoctoni italiani. Questa enciclopedia fu scritta da Giorgio Gallesio fra il 1817 ed il 1839.  L’opera fu realizzata n formato in folio  su carta finissima e con caratteri e finiture di grandissimo pregio. Ogni articolo era dotato di una (o più) immagini, circa 160 in totale, a piena pagina e colorate rigorosamente a mano da qualificati artisti.  Il livello di costo fu enorme. Furono quindi stampate solo 176 copie circa, dedicate a sovrani o veri intenditori che si potevano permettere questo tomo.