Barolo Docg Badarina

image_pdfimage_print
image_pdfimage_print

Scheda Tecnica

Barolo di rara eleganza con profumi ampi e intensi e un corpo austero, di grande struttura, frutto di un terroir unico originato dalle caratteristiche geologiche dei vigneti e dal microclima fortemente influenzato dalla sensibile escursione termica tra il giorno e la notte.
La sua grande struttura lo rende particolarmente adatto ad un lungo invecchiamento.

VITIGNO: NEBBIOLO
TERRENO: CALCAREO CON COMPONENTE ARGILLO-LIMOSA
VENDEMMIA: SECONDA/TERZA DECADE DI OTTOBRE
VINIFICAZIONE: ACCIAIO
AFFINAMENTO: 6 MESI IN BARRIQUES, 30 IN BOTTI DI ROVERE DI SLAVONIA, 6 IN BOTTIGLIA

Modalità di servizio e Abbinamenti

Modalità di servizio: bicchiere da vino rosso importante.
Temperatura di 16/18°
Abbinamenti: Cacciagione, arrosti importanti e formaggi dai sapori decisi.
Longevità eccellente, oltre i 10 anni.
Formato 75 cl., 150 cl.

Note Organolettiche

Colore: rosso intenso con riflessi granata.
Profumo: ampio, avvolgente e complesso con sentori di mora e frutti rossi maturi accompagnati da note speziate e balsamiche.
Gusto: intenso, armonico, avvolgente e persistente.

Riconoscimenti

VENDEMMIA 2011

JAMES SUCKLING 93 PUNTI

VENDEMMIA 2010

JAMES SUCKLING 90 PUNTI

BIBENDA ASS. ITALIANA SOMMELIER 2017: 4 GRAPPOLI

VINIBUONI D’ITALIA-TOURING EDITORE 2017: 4 STELLE

VENDEMMIA 2009

EXPOVINA SVIZZERA: GOLD DIPLOM

GAMBERO ROSSO 2015: 2 BICCHIERI

BIBENDA ASS. ITALIANA SOMMELIER 2015: 4 GRAPPOLI

VENDEMMIA 2008

GAMBERO ROSSO 2014: 2 BICCHIERI ROSSI (IN FINALE PER I TRE BICCHIERI)

VENDEMMIA 2005

WINE SPECTATOR ON LINE 91 PUNTI